Foto e video come nuove frontiere della comunicazione

Per comunicare, dopo l’avvento dei nuovi media alternativi alla carta stampata ed alla Tv, non è più sufficiente utilizzare solo dei testi. Nel mondo digitale, infatti, giornalmente scorrono fiumi di parole ragion per cui, al fine di far arrivare un messaggio ad un target di riferimento, occorre far leva su quelle che sono le nuove frontiere della comunicazione basate sempre di più sulla multimedialità.

Ne consegue che, specie per le attività legate al marketing digitale, è possibile far arrivare dei messaggi con efficacia agli utenti, che spesso sono dei clienti acquisiti o dei potenziali clienti, se e solo se i testi sono accompagnati in maniera integrata anche da foto e/o da video. Al primo impatto, infatti, in Rete gli utenti sono maggiormente attratti dalla forma della comunicazione e poi accedono al contenuto al fine di rilevare se questo è di proprio gradimento e/o di interesse.

In altre parole, le foto ed i video già da tempo sul web, specie se la comunicazione viene effettuata attraverso i social network, sono fondamentali non solo per tenere alta l’attenzione dei nostri follower, ma anche per farci ricordare e, di conseguenza, per risvegliare l’interesse sulla nostra attività o sul nostro marchio.

Di conseguenza, quando si devono inserire dei contenuti nelle pagine web, o quando si pubblicano dei post sui social network, la presenza di video e di immagini rappresenta una parte fondamentale della strategia di comunicazione al fine di catturare l’attenzione degli utenti che, altrimenti, di norma sono meno attratti da un marketing digitale basato solo ed esclusivamente sulla proposizione di messaggi che sono solo di natura testuale. Non serve tra l’altro essere degli esperti per capire il perché le foto ed i video rispetto al solo testo catturano l’attenzione degli utenti in Rete. Il video e/o la foto, infatti, garantisce all’utente un risparmio di energie cognitive rispetto a quelle da spendere, invece, per la lettura e per la comprensione di un testo.

Detto questo, come per i testi anche per le foto e per i video la qualità e la pertinenza sono importanti. Questo significa che le foto ed i video associati ai testi non devono essere immagini sgranate e nemmeno filmati a bassa risoluzione. Inoltre, le foto ed i video devono essere certo di grande impatto, ma sempre legati alla propria realtà e nello specifico all’obiettivo da raggiungere che può essere rappresentato, per esempio, dall’invito a comprare un prodotto, a sottoscrivere un servizio o semplicemente a rafforzare il proprio marchio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *